Cosa puoi portare in Nuova Zelanda come visitatore della Nuova Zelanda Eta Visa (NZeTA)

Biosicurezza della Nuova Zelanda

La Nuova Zelanda ha messo in atto delle leggi di biosicurezza piuttosto rigorose ai suoi confini per impedire l'ingresso accidentale o intenzionale di parassiti, germi, agenti patogeni o malattie dannosi. Tutto questo materiale ad alto rischio, alimenti o non alimentari devono essere dichiarati o eliminati / smaltiti in bidoni della spazzatura contrassegnati negli aeroporti e porti marittimi in tutta la Nuova Zelanda. In caso di dubbi, si prega di dichiarare tali beni ad alto rischio.

Dopo aver protetto il tuo Visto eTA per la Nuova Zelanda (NZeTA) come un Cittadino degli Stati Uniti o Cittadino europeo.

Ciò che un visitatore ETA della Nuova Zelanda (NZeTA) dovrebbe sapere

Per assicurarti che il tuo sbarco in Nuova Zelanda vada facilmente dovrai pensare a:
Carte di arrivo dei viaggiatori: queste vengono generalmente fornite dal team per completare il tuo approccio alla Nuova Zelanda. Le carte ti rivelano ciò che consideriamo "merce a rischio"
Scartare la merce pericolosa non dichiarata nei recipienti di recupero timbrati sul pianerottolo.
Cose vietate e limitate come oggetti di creature o specie vegetali minacciate.
Spese di violazione, multe e punizioni saranno a tuo carico per non aver annunciato cose pericolose sulla tua Carta di arrivo passeggeri. Se hai altre domande, controlla DOMANDE FREQUENTI.

Esempio di cosa non portare

Equipaggiamento usato, equipaggiamento nuovo, calzini, scarpe, tenda, attrezzatura per equitazione, attrezzatura da campeggio, attrezzatura da sub, attrezzatura da pesca, sono ammessi se puliti e non sporchi.
Barbecue, consentito se non ha insetti, terra, malattie o altro materiale vegetale o animale.
Oggetti in legno come strumenti musicali, tagliere, souvenir, bambù, MDF, chitarra, sono ammessi se non contengono semi, terra, canna, bambù, corteccia o altri prodotti animali.

Dopo l'arrivo in Nuova Zelanda eTA Visa (NZeTA) e non si dichiarano merci proibite

Perché sei multato per non aver dichiarato
Quando atterri in Nuova Zelanda hai l'obbligo di dichiarare tutto il cibo, i prodotti di origine animale, le piante e altri oggetti specifici che possiedi. È necessario dichiararlo su una carta di arrivo passeggeri.
Stai infrangendo la legge se non dichiari beni a rischio che hai in tuo possesso.
Un ufficiale di quarantena esaminerà le risposte fornite sulla carta e potrebbe porre domande per valutare il rischio di biosicurezza di tali beni.
Non c'è ragione.

Potresti non esserne consapevole ma infrangerai la legge in caso di mancata dichiarazione:

  • involontariamente
  • per errore
  • perché hai dimenticato
  • perché eri incurante
  • perché non conoscevi le regole o cosa conteneva il tuo bagaglio.

In ognuna di queste circostanze hai fatto un'affermazione errata o falsa, che è un'offesa.
In termini legittimi, è noto come grave offesa al rischio. Ciò implica che potresti aver violato la legge indipendentemente dal fatto che non intendessi farlo. Assomiglia a un biglietto per eccesso di velocità o una multa di arresto.

Le punizioni

La punizione per un annuncio fasullo è una tassa di violazione di $ 400 NZD - regolarmente chiamata un momento bene. Non si ottiene una condanna penale.
Comunque sia, nel caso in cui tu volessi fare intenzionalmente una presentazione off base o falsa per tentare di nascondere le cose, i risultati sono molto più deplorevoli.
Nel caso in cui vieni incriminato per pirateria intenzionale, potresti essere multato fino a $ 100,000 NZD e condannato fino a 5 anni di reclusione.

Il metodo più efficace per astenersi dall'ottenere una sanzione

Puoi stare lontano dal pericolo di fare una rivelazione fasulla (e ottenere una multa) assicurandoti di riconoscere ciò che è nei tuoi sacchi e attrezzi e le cose di chiunque abbia meno di 18 anni.
Se arrivi dall'India su una nave da crociera o sei in transito in Australia, sei idoneo per un'eTA (NZeTA) della Nuova Zelanda, assicurati di non portare spezie, frutta e verdura al tuo arrivo. È disponibile una guida specifica per te all'indirizzo articoli da dichiarare.


Assicurarsi di aver verificato il idoneità per il tuo eTA neozelandese. Se vieni da a Paese di esenzione dal visto quindi puoi richiedere un eTA indipendentemente dalla modalità di viaggio (aereo / crociera). Cittadini degli Stati Uniti, Cittadini canadesi, Cittadini tedeschi, e Cittadini del Regno Unito può fare domanda online per la Nuova Zelanda eTA. I residenti nel Regno Unito possono rimanere con l'eTA della Nuova Zelanda per 6 mesi mentre gli altri per 90 giorni.

Richiedi un eTA neozelandese 72 ore prima del volo.