Informazioni sullo stile di vita della Nuova Zelanda per i visitatori della Nuova Zelanda Eta Visa (NZeTA)

Stile di vita della Nuova Zelanda

Se vuoi esplorare la Nuova Zelanda per un paio d'anni, allora, piuttosto che la Nuova Zelanda Eta (NZeTA), un Working Holiday Visa potrebbe essere la scelta migliore per te.
La Nuova Zelanda ha rapporti di lavoro con accordi reciproci con numerose nazioni, che consente di lavorare e indagare sulla nostra straordinaria nazione.
Coerentemente molti giovani fanno domanda per i visti per occasioni di lavoro in Nuova Zelanda e passano uno o due anni a lavorare in Nuova Zelanda.

Qual è la qualifica e i criteri per un visto di vacanza di lavoro?

I visti per occasioni di lavoro sono accessibili ai giovani, in genere di età compresa tra 18 e 30 anni, per 18-35 su un numero ristretto di nazioni. Ti consentono di viaggiare e lavorare in Nuova Zelanda per un periodo di un anno o 23 mesi con la possibilità che tu sia del Regno Unito o del Canada. Nel caso in cui si richieda un visto di 23 mesi, è necessario fornire un certificato medico generale.
Ulteriori condizioni sono:
avere abbastanza contanti per pagare un biglietto di arrivo, e
venire per la maggior parte in occasione, con il lavoro come obiettivo ausiliario.
Nel caso in cui speri di lavorare o rimanere più a lungo o di venire in Nuova Zelanda per un motivo diverso da un'occasione di lavoro, potrebbe esserci un tipo di visto disponibile che dovresti prendere in considerazione.
Quando ti sei connesso per il tuo visto di lavoro, è l'occasione ideale per iniziare a organizzare la tua escursione. Indaga su questi due preziosi siti del governo per studiare visitare, lavorare e vivere in Nuova Zelanda.

Meno guida in Nuova Zelanda

Le città e le città urbane minori e meno affollate rendono molto più semplice andare e tornare dal lavoro. Spero di uscire di casa a un'ora migliore della media e di toccare la base con il tempo per realizzare qualcosa di notte.
Auckland è il caso speciale. Come ogni milione o più città, ha un notevole blocco del traffico nell'ora di punta.

Decisioni sul modo di vivere

La Nuova Zelanda non ha gli spread illimitati di alloggi ad alto spessore o colonne di strutture elevate trascendenti che trovi da qualche altra parte. C'è spazio per muoversi e un vasto assortimento di scelte di stile di vita.

Puoi scegliere un energico loft urbano o una terrazza rurale con spazio per bambini e una verdura (consideriamo questo un 'quarto di sezione di paradiso terrestre'). Poi di nuovo puoi andare un po 'più lontano da casa e vivere vicino all'oceano o avvicinarti alla natura in spazi aperti di campagna, forse con alcuni terreni agricoli e creature (che chiamiamo questi quadrati di stile di vita).

Basta sapere che le case della Nuova Zelanda possono aver bisogno di punti salienti a cui sei abituato. Numerosi visitatori vedono un'assenza generale di duplice rivestimento, riscaldamento focale o raffreddamento - o presentano loro stessi questi punti salienti

Stile di vita della Nuova Zelanda

Allentamento del ritmo della vita

I nostri modi carini, le reti non affollate, i tassi di illeciti moderatamente bassi e gli ambienti di lavoro conservativi significano che la vita qui è generalmente meno preoccupata.
La maggior parte dei transitori scopre che la verità supera davvero i desideri in questo modo. Ad esempio, come indicato dalla panoramica di Expat Explorer 2015 di HSBC, oltre il settantacinque percento dei visitatori in Nuova Zelanda afferma che la loro soddisfazione personale generale è superiore a quella a casa. "Gli espatriati sfruttano questo per rimanere il più a lungo possibile e il 71% ha vissuto in Nuova Zelanda per molto tempo o più".
I neozelandesi scoprono il tempo per sempre le cose migliori. Ad esempio, la CNN classifica Wellington come una delle otto straordinarie comunità urbane di caffè espresso al mondo.
Numerosi sondaggi dimostrano il fortunato equilibrio tra lavoro e vita privata della Nuova Zelanda.
Lo studio Expat Explorer 2017 di HSBC ci ha posizionato al 6 ° posto sul pianeta per parità di lavoro-vita (e prima per "soddisfazione personale"). In generale, hanno lanciato una scheda elettorale in Nuova Zelanda, il terzo posto più noto sulla terra per gli espatriati a vivere e lavorare.
Il più recente studio (2017) condotto dagli specialisti delle risorse umane di tutto il mondo Mercer ha nuovamente posizionato Auckland come la terza migliore città del pianeta per "Nature of Living", dopo Vienna e Zurigo, e prima in Asia Pacifico e Australasia. Anche Wellington ha segnato, arrivando al dodicesimo.
L'ONU posiziona la Nuova Zelanda tredicesima su 187 nazioni nel suo indice di sviluppo umano 2017.
Una delle più grandi rassegne mondiali ha lanciato una votazione in Nuova Zelanda, il sesto posto migliore al mondo per ostracizzare. Il file di Expat Explorer di HSBC rispecchia le valutazioni di circa 9,300 espatriati situati in oltre 100 nazioni.

Ottieni una professione. Inoltre, un'esistenza reale.

Inarcarsi ed eccellere è essenziale per noi. Siamo una nazione ben sviluppata e molto associata con una vasta gamma di possibilità per spingere la tua professione.
In ogni caso, anche i neozelandesi accettano la vita è per vivere. È legato all'adattamento di una buona giornata di lavoro con tempo per la famiglia e i compagni, oltre a tutto il divertimento e gli ampi spazi aperti offerti dalla nostra nazione.
Per la cronaca, la Nuova Zelanda è stata valutata 6a sul pianeta per l'equilibrio tra lavoro e vita privata nello studio Expat Explorer 2017 di HSBC. Potrebbe essere necessario scoprire la Nuova Zelanda su un visto o la Nuova Zelanda Eta (NZeTA), ma tieni presente che ci sono altre opzioni disponibili.
Sebbene avere un senso di sicurezza sia una stravaganza in numerosi punti, è uno che i neozelandesi conoscono.

Genuini sentimenti di serenità

Siamo valutati in panoramiche universali come una delle nazioni più tranquille e meno degenerate del mondo.
Il Global Peace Index 2017, che esamina 162 nazioni per il pericolo di ferocia individuale, classifica la Nuova Zelanda come la seconda nazione più sicura al mondo subito dopo l'Islanda.
L'indice di percezione della corruzione 2017 di Transparency International ci posiziona come la nazione meno degenerata del pianeta, equivalente alla Danimarca.
Non abbiamo una vita naturale veramente pericolosa per cui stressarti.
La cosa principale che può essere in pericolo da una creatura è il tuo veicolo. Kea, creature piumate simili a pappagalli trovate a quote più elevate nell'Isola del Sud, qua e là mostrano una preferenza per l'elastico su parabrezza, ingressi e specchi.
I neozelandesi sono nel complesso liberali e accettano che gli individui debbano poter continuare con il modo di vivere che scelgono.
Ci sono leggi per prevenire le persone che gestiscono le opportunità di articolazione e di discorso di chiunque, e abbiamo un impulso di polizia affidabile e affidabile a cui puoi andare, il che spiega un numero altrettanto elevato a parità di condizioni.
La polizia non ti assilla qui. Hanno linee guida precise che dovrebbero seguire e non possono agire in modo discrezionale. In caso di dubbio non trasportano singole pistole.

Opportunità di sviluppo

Dal momento che è abbastanza riparato e sicuro, tu e la tua famiglia non dovete esitare ad uscire e apprezzare tutto ciò che la Nuova Zelanda porta sul tavolo.
Puoi sperare di percorrere a piedi o in bicicletta i viali, giocare nelle aree di gioco, aprire il veicolo e in generale fare le cose che ti servono per gestire senza paura.
Puoi apprezzare liberamente gli spazi aperti della Nuova Zelanda, trovare le coste, passare dei bei momenti nelle aree gioco e nei parchi, fare escursioni, investigare la siepe, scalare montagne e pedalare per quanto tu possa desiderare


Assicurarsi di aver verificato il idoneità per il tuo eTA neozelandese. Se vieni da a Paese di esenzione dal visto quindi puoi richiedere un eTA indipendentemente dalla modalità di viaggio (aereo / crociera). Cittadini degli Stati Uniti, Cittadini canadesi, Cittadini tedeschi, e Cittadini del Regno Unito può fare domanda online per la Nuova Zelanda eTA. I residenti nel Regno Unito possono rimanere con l'eTA della Nuova Zelanda per 6 mesi mentre gli altri per 90 giorni.

Richiedi un eTA neozelandese 72 ore prima del volo.